Chi siamo

La nostra attività – in breve

La nostra Associazione si pone come obbiettivo principale la salvaguardia e la cura della cultura etnica multicolore del Bacino dei Carpazi, la scoperta e la salvaguardia dei valori collegati, nonché mantenere in vita l’ereditá spirituale e costruita della nostra patria.

Vorremmo far conoscere, popolarizzare, e in questo modo proteggere l’ereditá culturale ungherese.

Prestiamo attenzione particolare alla generazione giovane. Vorremmo lasciare loro in ereditá la cultura folcloristica e le tradizioni ricche, considerando la musica e il ballo folcloristico, l’etnografia e la storia folcloristica, nonché la crezione di un collegamento tra i vari rami artistici corrrelati. Tra le nostre attività strettamente collegate a questo vorremmo sottolineare le seguenti:

– organizzazione di mostre, spettacoli, concerti e club di ballo con la stessa spiritualitá dei principi dell’associazione;

– organizzazione di conferenze, fori, incontri e campi professionali ( in tema dell’arte popolare, della difesa dell’ambiente, della protezione della natura,della tutela dei monumenti storici, nazionali);

– svolgere un lavoro divulgativo  relativo alle minoranze nazionali ed etniche  in Ungheria e agli ungheresi oltre confine ( organizzazione di conferenze, fori, incontri, campi);

– organizzazione di campi creativi artistici internazionali, la costruzione di rapporti culturali internazionali ;

– tenersi in contatto, lo scambio di informazioni e dati  con altre associazioni e festival simili.

Sulla nostra costituzione

L’Associazione Culturale D’Utilitá Pubblica „Cifra Műhely” („Bottega Ornata”) è stata fondata nel 2009, grazie ad un’ iniziativa civile. L’associazione è formata dai giovani affezionati al ballo e alla musica folcloristica. Le nostre attivitá sono molto complesse, si volge ciònonostante  alla salvaguardia e alla cura della cultura etnica multicolore del Bacino dei Carpazi e alla scoperta e la salvaguardia dei valori collegati. Le attivitá collegate ai nostri obbiettivi principali sono l’ organizzazione di conferenze, mostre, fori, incontri, campi, club di ballo (in tema dell’arte poplare, della difesa dell’ambiente, della protezione della natura, della tutela dei monumenti storici). Lo svolgere un lavoro divulgativo relativo alle minoranze nazionali ed etniche in Ungheria e agli ungheresi oltre confine ( organizzazione conferenze, fori, incontri, campi); organizzare campi creativi artistici internazionali, la costruzione di rapporti culturali internazionali.

La base della nostra costituzione è formata dalla mobilia integra di  una „stanza ornata” e tela rustica  originarie da un paesino di nome Mera, nel territorio di Kalotaszeg in Transilvania. La mobilia è l’ereditá di una famiglia, che la donò, perché essa non armonizzava più con l’ambiente moderno dopo il rinnovo della casa. Dopo aver spolverato e ristrutturato gli elementi della stanza ornata, è nato l’idea di portare in viaggio questa mobilia. Da allora questa camera è passata in tanti posti sia nel nostro paese che oltreconfine.

In base alla nostra esperienza maturata finora, il nostro messaggio riesce ad arrivare sempre a piú istituti, così sempre a piú persone che, in questo modo, possono ricevere una fetta della torta di  „esperienza – cultura – tradizione – arte”. Questo é molto importante per noi, anche perché vogliamo far capire alla gente del presente, come alle generazioni future, che in questo mondo consumistico ed accelerato dalla globalizzazione non dobbiamo passare accanto ai valori reali, e che non possiamo permettere che dalla mobilia da noi presentata non si faccia, per esempio, legna da ardere.

Direzione

Deésy Gábor Ádám –  Presidente

Id. Deésy György, Varga Lajos – Membri presidenziali

Miskey Tamás – Presidente del Comitato di controllo

Hartyándi Jenő, Benchea Valentin – Membri del Comitato di controllocifra logó

 

Hanno scritto di noi (ungherese)